C’è chi in questa nostra Italia, si è preso la briga di conservare tutta la pubblicità in carta ricevuta nell’arco di un anno nella cassetta della posta o ricevuta per strada, ed è l’assessore all’Ambiente del Comune di Albairate (senza nomi please!), comune del Milanese con 5000 anime, che ha stimato infine questa quantità di carta in 15 Kg l’anno a persona. Siccome stiamo parlando proprio della distribuzione di Volantini a Milano e provincia e del valore reale di questa forma pubblicitaria addirittura storica, oggi tornata di moda a causa della crisi economica,  ed essendo sempre più spesso questa, l’unica possibile campagna per le piccole aziende, mi è sembrato giusto illustrarvi anche questa esperienza.

Questo Assessore, ha addirittura cominciato a distribuire gratuitamente un adesivo da attaccare all’entrata della propria casa o del condominio, dove si proibisce ai ragazzi che lavorano con questo tipo di volantinaggio, di inserire la pubblicità all’interno di una proprietà privata (la cassetta della posta). Vorrei sottolineare però che nel paese di Albairate esiste la raccolta differenziata, quindi la carta, quando riciclata, può ancora essere fonte di lavoro e guadagno. Tra l’altro non paghiamo, mi chiedo, la tassa annuale della spazzatura?

I volantini secondo alcuni possono essere fastidiosi ma come dice uno studio della Confesercenti di Modena del 2010 sono considerati dai consumatori il mezzo pubblicitario più efficace insieme alla televisione. Da un articolo di un importante azienda leader nelle misurazioni e informazioni di marketing vediamo che: “due sono i fattori chiave per una migliore efficacia del volantino. Da un lato la certificazione (il report giornaliero e finale dell’avvenuta consegna n.d.r.)…di copie stampate, copie distribuite e, dall’altro, proprio perché il volantino porta con sé un evidente valore di media, una migliore struttura in termini di layout, di qualità fotografica, di slogan e di selezione dei prodotti da promozionare”.

La Volantini Milano ovvero la L&L Trasporti e Pubblicità, distributrice di volantini a Milano e provincia, garantisce al cliente tutto questo:

  • Consigli e calcoli del numero ideale di volantini da distribuire, senza sprechi inutili;
  • Attraverso i propri studi sul territorio, l’individuazione delle zone più redditizie per la vostra distribuzione di volantini;
  • Controllo continuo in fase di stampa tipografica o digitale;
  • Programmazione e scelta del modo di consegna; se attraverso Promoter, Hostess o Volantinatori, con un controllo costante del personale addetto;
  • Aggiornamento giornaliero per il vostro personale controllo, e report finale di avvenuta consegna.
  • Selezione del personale accurata, prerequisiti di simpatia, educazione, impegno e affidabilità.

Non credo sia giusto lasciarsi impressionare da forme di proibizione e discriminazione, anche se mimetizzate da buone intenzioni, perciò se la vostra azienda, locale, negozio, ha giustamente bisogno di una campagna pubblicitaria a basso costo, rivolgetevi con tranquillità ad un impresa di distribuzione di volantini. I giovani che vi lavorano, quando pagati giustamente e legittimamente registrati, ve ne saranno grati.

Vedi anche  Fino a 4 decoder in un appartamento con la Fibra Ottica a Roma

Queste elencate qui sopra, sono comunque le cose fondamentali che dovrete richiedere alla ditta di distribuzione dei volantini che sceglierete per la vostra campagna pubblicitaria, sia in fase di preventivo che di attuazione. La Volantini Milano fornisce il proprio preventivo in poche ore, essendo molto ben organizzata per le grandi distribuzioni sia in città che in provincia, e il tutto senza alcun impegno da parte Vostra.  Chiedetevi allora, Perché no?

Chiudi il menu
 
 
CHIAMA SUBITO 0694802005
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno 0694802005