L’amianto, chiamato anche asbesto, è un minerale fibroso della famiglia dei silicati. Questo materiale è stato largamente usato in edilizia per le sue doti e capacità. In primis la resistenza alle alte temperature e agli attacchi degli acidi, poi l’immutabilità di fronte il passare del tempo alle trazioni e alle flessioni.

Insomma pareva che l’amianto, dall’origine etimologica “immacolato, incorruttibile”, fosse destinato a durare per sempre, allora si ignorava però il suo livello di nocività.

Fu solo negli anni ’90 che, dopo casi allarmanti, fu vietata “l’estrazione, la produzione e la commercializzazione dell’amianto e dei materiali contenenti amianto” ( legge 257  del 27 marzo 1992).

Se devi smaltire dei manufatti contenenti amianto sia in matrice compatta che in matrice friabile vai su www.smaltimentoamianto.frosinone.it e richiedi subito un sopralluogo da tecnici esperti in questo settore dello smaltimento di rifiuti speciali pericolosi.

Gli operatori dell’azienda di Smaltimento Amianto Frosinone oltre ad essere esperti della conformazione fisica del territorio sono attrezzati con i sistemi di sicurezza personale ed ambientale di ultima generazione.

Contatta la ditta per un preventivo gratuito per la rimozione di amianto e la conseguente bonifica dell’area trattata. 

Vedi anche  Giardinaggio a Napoli, investimento in cultura, per una città nuova e giovane.
Chiudi il menu
 
 
CHIAMA SUBITO 0694802005
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno 0694802005