Si avvicina l’estate. Gli alberi fiorsicono, le rose sbocciano e le nostre palme?

Credevo che il colorito spento della chioma fosse causa dell’inverno, ma allora, perchè non vi è ripresa delle palme così come degli altri alberi?

Documentandomi su internet sono incappata in un articolo pubblicato sul sito Disinfestazioni.biz. Questo articolo tratta della disinfestazione del punteruolo rosso, un piccolo coleottero originario dell’Asia Sud Orientale, emigrato in Italia insime con l’esportazione delle palme.

Secondo gli esperti, il punteruolo rosso, sarebbe, oggi, la causa della morte di centinaia di palme nelle nostre regioni.

Il problama principale per la disinfestazione del punteruolo rosso è che, le azioni disinfestanti non sono curative rispetto le condizioni delle palme malate, quindi, è necessario agire in maniera preventiva per evitare la morte delle nostre palme.

Inoltre, il punteruolo rosso, cibandosi della palma giorno dopo giorno e colonizzandola fino alla morte in punta di piedi, non dà segni di infestazione fino al collasso della palma stessa, ormai irrecuperabile.

Ecco perchè bisogna prevenire che l’infestazione di punteruolo rosso si espanda, per poter godere a lungo delle nostre palme curate e in salute.

Vedi anche  Un Topo nel negozio!
Chiudi il menu
 
 
CHIAMA SUBITO 0694802005
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno 0694802005