Quando ricerchiamo una modalità di Trasporto Intercontinentale per i nostri prodotti che sia economica, soprattutto quando si parla di grandi quantità, dobbiamo necessariamente guardare verso il mare.  Il Trasporto navale  è sicuramente il più consigliato dalle aziende trasportatrici che tengono alla soddisfazione e all’assiduità  del cliente.

Il Trasporto marittimo per la sua economicità è così diventato la forma privilegiata di trasporto nel commercio internazionale delle merci nonostante sia quello che impieghi più tempo di tutti gli altri sistemi. Tutto sta in fondo a prevenirsi al momento della stipula con il vostro cliente per evitare multe e penali di ritardo consegna.

Al giorno d’oggi la logistica ci insegna quanto sia fondamentale sapere a priori quale tipo di trasporto userete, sia per calcolarne adeguatamente il costo sul prodotto, come per organizzare le vostre scadenze di produzione.

Quando ricercate un trasportatore che è specializzato nel trasporto via mare, sappiate che  non tutte le ditte effettuano in prima persona tutti i tipi di “rotte” , alcune per esempio attuano solamente nell’ambito delle cosiddette “rotte di cabotaggio”, ossia trasferiscono le merci da un porto secondario ad un porto principale, cosa molto comune in un paese affacciato sul Mediterraneo come il nostro, dove poi saranno imbarcate da ditte più importanti che lavorano sulle “rotte transoceaniche” o rotte di lungo raggio.

Detto questo, possiamo analizzare i costi proposti in modo più adeguato così come la sicurezza proporzionata al contratto di assicurazione da stipulare. Informarsi correttamente e usare positivamente le informazioni ottenute, è la mente del commercio, seguiteci nella lettura di quest’articolo, non solo troverete che il mare non è poi così grande ma anche quale sia la nave adatta al vostro prodotto.

Vedi anche  Elicottero. Il trasporto impossibile
Chiudi il menu
 
 
CHIAMA SUBITO 0694802005
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno 0694802005