Myodes glareolus- Arvicola rossastra o Arvicola dei boschi

La intravediamo rapidamente passare sulle lettiere dei nostri bei sottoboschi maturi e odorosi , fa parte anche lei del misterioso fascino dei tappeti di foglie autunnali, quando cerchiamo funghi , castagne, mirtilli, segreti tesori che solo il bosco sa offrire. Tocchiamo la terra umida e fresca, un fruscio,eccola  è lei !

Schiva e paurosa L’Arvicola rossastra è anche chiamata Arvicola dei boschi. Ci può sembrare un comune topo domestico, forse un topo selvatico, in realtà assomiglia più a loro che alle altre arvicole dalle quali è facile distinguerla. Chi ha più paura? Piatto principale nella dieta di molti predatori… se è una femmina difenderà fino alla morte il suo territorio, arrivando ad uccidere le stesse sue figlie ancora neonate per non avere concorrenza futura….

Impariamo a conoscere meglio questi animali della nostra terra, delle nostre foreste e montagne. Sono nocivi? Ebbene capiamone il perché e soprattutto il come. Derattizzazione non è solo “chimica”, può essere anche ricerca, prevenzione, igiene e rispetto dell’ambiente.

Vedi anche  La disinfestazione ad ozono
Chiudi il menu
 
 
CHIAMA SUBITO 0694802005
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno 0694802005