Se non vi è dubbio che commercialisti, geometri, ragionieri possiedono per il loro specifico titolo di studio la preparazione necessaria a svolgere in parte la professione di Amministratore di Condominio, tuttavia il buon senso e l’esperienza in prima persona come condomino, mi dice che questo da solo non è sufficiente: la vita condominiale  impone anche  la conoscenza di norme giuridiche, di norme tecniche, nonché di quelle amministrative e fiscali: nessuna di queste discipline può essere ignorata da parte di coloro che vogliono proporsi come Amministratori di Condominio a Varese.

L’amministratore di condominio

L’amministratore di condominio è la figura, prevista dal Codice civile, che funge da organo esecutivo del condominio. Tale figura è stata quasi totalmente rivista con la riforma del condominio del novembre 2012.

Personalmente raccomando una formazione amministrativa e fiscale oltre ovviamente ai corsi obbligatori. Per chi abita a Varese e provincia ad esempio c’è lo studio di Amministratore Condominio Varese costantemente affiancato dal rinomato studio della Commercialista: Dott.ssa Geracà.

Secondo le nuove norme del novembre 2012, la durata in carica dell’Amministratore di Condominio  a Varese come nelle altre città d’Italia, è prorogata indefinitamente fino alla revoca dello stesso da parte dell’assemblea. Vediamo perciò quanto sia importante saper scegliere con cura.

I Nuovi Requisiti

l’Amministratore di Condominio  deve avere, secondo questa riforma, una serie di requisiti:

  • Un diploma di scuola media superiore;
  • Il superamento di un corso di formazione professionale;
  • Frequentare periodicamente corsi di attività formative;
  • Una polizza assicurativa per la responsabilità civile;
  • Deve poter godere dei Diritti civili cioè non essere stato condannato per reati contro il patrimonio, ne essere stato sottoposto a misure preventive o risultare protestato.
Vedi anche  Quante pratiche per entrare in una casa di cura!

Competenze

Per fare parte del team come Amministratore di Condominio Varese deve possedere competenze tecniche ed essere in grado oltre alle normali competenze, di fornire consulenze e pareri su:

  • Problematiche condominiali;
  • Pareri in materia fiscale e legale, per quanto di competenza, a ciascun condomino;
  • Gestione del condominio e contatti con le ditte che svolgono i servizi di manutenzione e pulizia;
  • Affrontare le discussioni con gli altri professionisti in merito ai progetti di ristrutturazione e agli interventi ordinari e straordinari da effettuare nel fabbricato;
  • Fornire una redazione chiara e comprensibile a tutti, dei preventivi e rendiconti annuali;
  • Gestire la contabilità del condominio.

E soprattutto essere deciso nel saper riscuotere i contributi e pagare le spese per la manutenzione ordinaria delle parti comuni dell’edificio e per l’esercizio dei servizi comuni secondo la nuova riforma 2012 sui condomini .

L’Amministratore di Condominio a Varese nella figura della responsabile Dott.ssa Geracà mette a disposizione tutta la sua esperienza, pazienza e professionalità supportata da un ottimo team di avvocati e commercialisti.  Credetemi non l’invidio ma la sua bravura e precisione nello svolgere l’amministrazione di Condomini a Varese e provincia mi fa tirare un grosso respiro di sollievo pensando che esistano ancora persone che, come lei, lo fanno soprattutto per passione. Il mondo è bello perché è vario!

Chiedete un preventivo gratuito per l’amministrazione o una consulenza, Amministratore di Condominio Varese vi risponderà con tutte le garanzie e rapidità richieste.

Chiudi il menu
 
 
CHIAMA SUBITO 0694802005
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno 0694802005